Panes Content Table
26 giugno 2019
Pagamenti diretti Pac, c'è la proroga al 1° luglio

Si cerca di sostenere le aziende agricole, in difficoltà dopo un maggio disastroso per il maltempo e un giguno al di sotto delle aspettative. 

C’è tempo fino al 1°luglio per presentare la domanda di anticipo dei pagamenti diretti della Pac, richiesti con la domanda unica 2019. Lo ha stabilito, con apposito decreto, il Mipaaft. All’interno del decreto emergenze è stato inserito, per venire incontro alle esigenze delle imprese agricole, un regime di aiuto che permetterà agli organismi pagatori di anticipare i contributi a partire dal 31 luglio di ciascun anno, senza chiedere gli interessi a carico dei produttori.

L’aiuto è erogato con la regola del de minimis, ovvero con un tetto di 25.000 euro di contributi pubblici nelle tre annualità più recenti. 

Autore: Redazione,
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.iva: 05630521002  Telefono: 06 6871043  Fax: 06 6872559  Email: info@uci.it