vino online
Panes Content Table
27 ottobre 2016
Agroalimentare, crescono gli acquisti online

Il food delivery e il food&Grocery on line vale ben 575 milioni di euro, e presenta una crescita nel 2016 del 30% rispetto al 2015. Lo afferma l’Osservatorio e-Commerce B2c Netcomm in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Come vanno gli acquisti di cibo dai canali non tradizionali nel nostro paese? Il food delivery e il food&Grocery on line vale ben 575 milioni di euro, e presenta una crescita nel 2016 del 30% rispetto al 2015. Lo afferma l’Osservatorio e-Commerce B2c Netcomm in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Il fortunato andamento del settore, nell'ambito di una generale crescita degli acquisti on line, è riconducibile sia agli acquisti di prodotti di largo consumo dai supermercati online e dalle grandi Dot Com (come, ad esempio, l’americana Amazon), sia ai prodotti enogastronomici da produttori, retailer specializzati (ad esempio Eataly Net), da siti delle vendite private e dai marketplace (eBay).

Gli acquisti di vino dalle enoteche online e dai siti delle vendite private specializzate producono numeri importanti, così come quelli di cibo pronto dagli aggregatori (come Deliveroo e Just Eat). Secondo le analisi di mercato, i clienti, oltre alla qualità del cibo, cercano soprattutto velocità e flessibilità di consegna. 

Autore: Redazione,
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.iva: 05630521002  Telefono: 06 6871043  Fax: 06 6872559  Email: info@uci.it