Home/News
Panes Content Table
03 febbraio 2017
Unione europea, prove tecniche di futura Pac

Il Commissario Hogan ha esposto la tempistica sulla riforma della Pac post 2020, con un singolare intreccio con la scadenza elettorale di un'Europa post Brexit. 

«Pubblicheremo una Comunicazione nel novembre 2017 e questo significa che nel 2018 saremo pronti a formulare una proposta legislativa» sulla riforma della Pac. Sono parole del commissario all'agricoltura Phil Hogan, pronunciate preannunciando la consultazione pubblica sulla Pac del futuro. 

Hogan non nasconde, però, che il processo di riforma dipenderà anche da fattori esterni: «Sono anche nelle mani dei co-legislatori e del Consiglio, chiamato a decidere sul prossimo bilancio pluriennale», ha esplicitato il commissario ai quanti gli facevano notare la tempistica particolarmente ristretta per una riforma che partirebbe nel 2018, quindi a un anno dalle prossime elezioni europee

photo credit to youtube.com

Autore: Redazione,
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.iva: 05630521002  Telefono: 06 6871043  Fax: 06 6872559  Email: info@uci.it