Elenco Categorie Ambiente
24 febbraio 2021
BikeUP - Festival delle e bike e del cicloturismo torna a Bergamo

Oltre all'area espositiva, studiata per essere sicura (ampie le metrature degli stand e degli spazi) in questa edizione ci sarà più spazio per escursioni, attività en plein air e test ride.

Dopo lo stop imposto nel 2020 dall’emergenza Covid, BikeUP, l’evento dedicato alle e-bike e al cicloturismo, dall’11 al 13 giugno, ritorna a Bergamo per la sua 7° edizione. Massima attenzione, naturalmente, sarà dedicata alla sicurezza con metrature generose degli stand e degli spazi, sanificazione delle bici da provare e utilizzate per le escursioni, scrupoloso rispetto di tutte le normative di legge.

Dopo i numerosi mesi forzatamente vissuti in casa da molte persone e lontano dalla libertà degli spazi aperti, il desiderio di godersi senza preoccupazione la natura è fortissimo e la bici è sempre più una preziosa alleata per viaggiare vicino e lontano, riscoprendo anche le mete di prossimità da raggiungere pedalando.

La nuova edizione di BikeUP è stata progettata proprio per ispirare chi ha voglia di trovare e ritrovare il piacere di godersi questo tipo di esperienze. Nel 2021 ci sarà, quindi, ancora più spazio per escursioni, attività en plein air e test ride: novità assoluta nel panorama italiano oltre ai test guidati per e-bike trekking e mountain bike, quest’anno verranno organizzati anche mini tour con e-bike corsa accompagnati dalla guida d’eccezione Alessandro Vanotti, ex compagno di squadra di Vincenzo Nibali, per provare in modo approfondito le nuove e-bike road. Non mancheranno inoltre vere e proprie escursioni alla scoperta del territorio.

E per permettere ai visitatori di partecipare all’evento in sicurezza, accogliere le ultime novità del mercato e incrementare lo spazio dedicato ai viaggi e alle vacanze in bici, la superficie espositiva è stata raddoppiata, includendo, oltre al Sentierone e Largo Gianandrea Gavazzeni, anche piazza Matteotti.

Cicloturismo ed esperienze open air: le novità del 2021, per vacanze green, sicure e libere

Oltre all’ampia parte espositiva dove sarà possibile vedere e provare e-bike di ogni tipologia (trekking, Mountain bike, corsa e city), un posto di primo piano sarà occupato proprio dal cicloturismo e dalle attività all’aria aperta che rendono BikeUP l’evento ideale non solo per chi ama pedalare, ma per le persone di tutte le età desiderose di vivere esperienze in chiave slow, a contatto con la natura o in luoghi unici come, ad esempio, le città d’arte italiane, privilegiando la mobilità sostenibile.

Anche pensando ai nuovi orizzonti del turismo dell’epoca post Coronavirus, focalizzati sul rispetto ambientale, sulla vitale necessità di godersi momenti nel verde, lontano da tutti, e sulla voglia di spostarsi in bicicletta, a Bergamo, in un’area dedicata, sarà possibile incontrare enti del turismo, operatori specializzati e guide cicloturistiche. BikeUP 2021 sarà, quindi, una preziosa fonte di ispirazione, con consigli pratici, percorsi e idee per escursioni di qualche ora e per le vacanze estive in sella a un’e-bike.

In quest’ottica, uno spazio speciale sarà quello occupato da Visit Bergamo con le bellissime escursioni in e-bike incentrate sul territorio. Sarà possibile seguirne alcune già nei giorni di BikeUP, spaziando tra la scoperta del patrimonio storico-artistico della città orobica e differenti uscite in e-mountain bike nel verde delle colline bergamasche con i loro incantevoli borghi.

Un programma ancora più ricco: test, workshop, acrobazie e attività per bambini

Grazie all’ampliamento dello spazio, l’evento ospiterà anche un maggior numero di iniziative dedicate a grandi e bambini. Le nuove bici da provare saranno ancora di più, incontrando direttamente i brand ciclistici di tutto il mondo. Chi sta pensando a un acquisto, è indeciso o non ha mai provato un’e-bike, avrà la possibilità di paragonare modelli, costi, accessori e tipologie di e-bike, orientandosi tra quelle ideali per gli spazi urbani, per i viaggi, le uscite toste in montagna e le scorrevoli pedalate di pianura. Novità in vista per quest’anno saranno sicuramente i test ride guidati per le e-bike di impostazione road e gravel, il nuovo modo di andare in bici che sta conquistando ciclisti esperti e neofiti.

Oltre ai bike test, non mancheranno, le evoluzioni di freestyle in bmx e le magie di chi vince la gravità in equilibrio su una bici da trial.

Grande attenzione sarà dedicata ai bambini – ciclisti ed eco-viaggiatori domani - con molte attività divertenti e istruttive come la conquista delle ciclopatente. Tutta per loro ci sarà una pista da percorrere con le balance bike o le bici bimbo. Divertenti le sfide, i giochi e le prove da vivere insieme ai genitori.

AUTORE: Redazione,
CATEGORIE: NotizieAmbiente
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it