Elenco Categorie Etichettatura
16 luglio 2019
Protezione made in Italy, accordo con Singapore

Il piccolo, ma ricchissimo, stato tutelerà 36 produzioni a denominazione italiane. Un risultato che fa ben sperare. 

Il ministero Centinaio, in collaborazione con i Consorzi di tutela ed i produttori ha raggiunto un risultato significativo  per la protezione internazionale delle indicazioni geografiche. L’Italia, all’interno della procedura di entrata in vigore dell’Accordo di libero scambio fra l’Unione europea e Singapore, ha ottenuto la registrazione e la protezione, da parte delle autorità locali competenti (Intellectual Property Office of Singapore – Ipos), di ben 36 Indicazioni Geografiche tra cui Aceto balsamico di Modena, Prosciutto di Parma, Prosciutto di San Daniele, Asiago, Fontina, Gorgonzola, Grana Padano, Mozzarella di Bufala Campana, Arancia Rossa di SiciliaMele dell’Alto Adige, Grappa, Chianti, Franciacorta, Prosecco e diverse altre tra le più importanti denominazioni italiane d’eccellenza. Si attende adesso la conclusione della procedura di valutazione da parte di Ipos per ulteriori domande di protezione e registrazione presentate dai Consorzi italiani.

AUTORE: Redazione,
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it