Elenco Categorie Pesca
17 luglio 2018
L'Uci in Sicilia per la pesca

Incontro tra i vertici ed il direttore Pemac della Regione siciliana. Spicca su tutto il tema del fermo - pesca e quello dei giovani pescatori. 

Il settore della pesca oggi attraversa un periodo molto difficile. Mario Serpillo, presidente nazionale dell’Unione Coltivatori Italiani, Francesco Leone, vice presidente nazionale, l’onorevole Toni Scilla, presidente di Agripesca della regione Sicilia (struttura tematica dell’Uci), Serafino Gullo, Consigliere nazionale, e la dott.sa Barbara Togna consulente dell’Uci per i fondi europei, hanno condiviso le peculiarità e le criticità, ieri a Palermo, con il dott. Dario Cartabellotta, direttore Pemac della Regione Sicilia, nell'ambito di un approfondito e specifico incontro.

Sul tavolo, il problema del fermo - pesca (che crea disarmonia con le attività dei paesi extra Ue del Mediterraneo), unito al tema del "doppio Comandante", causa di forti diseconomie e difficoltà di natura gestionale. Successivamente si è passati all'argomento di maggiore attualità, quello relativo al Decreto, che regola la ripartizione delle quote di pesca del #tonno rosso e che la regione Sicilia ha deciso di portare innanzi al Tar Lazio, in quanto non più sostenibile per il settore. Le condizioni dei mercati ittici e la questione dei giovani pescatori (con le circa 40 domande accolte in materia di primo insediamento) hanno concluso la panoramica sul settore. Sui vari argomenti si é registrata un forte intesa col massimo dirigente della Regione Sicilia e si è stabilito di lavorare in perfetta #sintonia per rimuovere le criticità che ostacolano lo sviluppo e l'ammodernamento del settore alla pari del ricambio generazionale.

AUTORE: Redazione,
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it