Elenco Categorie Società
26 febbraio 2021
Febbraio, sale la fiducia degli italiani

Soprattutto quella delle imprese. Gliitsliani vedono quasi "rosa" anche se temono per la propria condizione soggettiva. Futuro in chiaroscuro, dunque.

Come vanno gli italiani? Nel mese di febbraio si stima ci sarà un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 100,7 a 101,4) sia dell’indice del clima di fiducia delle imprese (da 88,3 a 93,2). Da dove viene questa ventata di ottimismo? I consumatori vedono quasi rosa, il clima economico e quello futuro sono in aumento (da 83,4 a 91,5 e da 103,2 a 107,5 rispettivamente) mentre il clima personale flette da 106,5 a 104,7 e quello corrente diminuisce da 99,0 a 97,3. Fiducia in generale quindi, meno in un miglioramento della propria condizione.

E le imprese? Si registra un miglioramento della fiducia deciso e diffuso a tutti i settori. In particolare, nel settore manifatturiero l’indice di fiducia sale da 95,6 a 99,0 e nelle costruzioni passa da 138,0 a 141,9. Nei servizi di mercato l’indice aumenta da 82,2 a 85,7 e nel commercio al dettaglio cresce da 88,3 a 93,8.

In relazione alle componenti dell’indice di fiducia, sia nell’industria manifatturiera sia nelle costruzioni tutte le componenti sono in miglioramento.

Anche per i servizi di mercato e il commercio al dettaglio si stima un aumento di tutte le componenti. Nell’ambito del commercio, a livello di circuito distributivo, la fiducia aumenta marcatamente nella grande distribuzione mentre la crescita è più contenuta nella distribuzione tradizionale.

AUTORE: Redazione,
TAG: #fiducia, #futuro,
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it