Elenco Categorie Dal Territorio
04 agosto 2022
Po, la pioggia aiuta il fiume

Leggero miglioramento delle condizioni idriche del grande fiume. Riaperte due centrali termoelettriche ma la condizione rimane difficile

Lieve miglioramento per la Pianura Padana. Lo stato di siccità del Po resta grave ma, grazie alle piogge dei giorni scorsi, la condizione idrologica del fiume migliora. È la prima volta da inizio estate che gli esperti dell'Osservatorio dell'Autorità distrettuale del fiume Po-MiTE rilevano come la portata torni in linea con i minimi mensili storici del periodo. Non solo, anche il cuneo salino, cioè l'intrusione dell'acqua del mare nel Delta, arretra di 5-6 chilometri rispetto alla quota record dei 40 raggiunti, pur rimanendo in una situazione di criticità.

La prossima convocazione dell’Osservatorio dell’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po è fissata per il 24 agosto. Restano confermate, nonostante le buone notizie, le misure cautelative negli impieghi della risorsa idrica in modo da sostenere le portate di magra e la presenza di flussi sufficienti lungo tutto il corso del Po fino alla foce.

Quello dei livelli di portata sui minimi storici, secondo l'Osservatorio, è un dato che "mostra un sensibile ma comunque temporaneo miglioramento del contesto generale, in particolar modo se comparato alle analisi effettuate" nella precedente riunione. 

"Lo scenario - spiegano gli esperti- rimane sempre sotto costante stress idrico che causa locali ripercussioni sulla difficile gestione continuativa delle derivazioni a beneficio del comparto agricolo e sui fragili equilibri di habitat e biodiversità. Un'altra buona notizia è rappresentata dalla ripristinata funzionalità, anche se non a pieno regime, delle centrali termoelettriche di Sermide e Ostiglia", entrambe in provincia di Mantova.

NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it