Elenco Categorie IN PRIMO PIANO
29 aprile 2021
Pnnr, spinta per l'agricoltura

Le dichiarazioni del Ministro sulla ricaduta che il piano dovrebbe avere su tutto il settore di cui ci occupiamo. 

E’ netto l’intervento del ministro Patuanelli; "con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), dobbiamo realizzare quel cambio di paradigma per l'intero settore agroalimentare di cui il Paese necessita”.

E’ certo che gli imprenditori agricoli e tutti gli operatori della filiera vanno sostenuti nel percorso di innovazione dei processi di produzione e nella formazione “per poter utilizzare al meglio i nuovi strumenti tecnologici e digitali, nella meccanizzazione, nel percorso verso la sostenibilità ambientale ed anche economica”, continua il numero 1 di Via XX Settembre.

Grazie al Pnrr, vengono stanziati:

- 800 milioni per la logistica;

- 1,5 miliardi per sostituire le coperture degli stabilimenti agricoli con impianti fotovoltaici (il cosiddetto agrisolare);

- 500 milioni per l’ammodernamento delle macchine agricole;

- 1,2 miliardi, nel fondo complementare, per i Contratti di Filiera, che spingeranno il settore agricolo verso un’innovazione profonda;

- 2 miliardi per lo sviluppo delle produzioni e delle tecnologie inerenti il biogas e il biometano;

- 880 milioni per gli invasi e il sistema irriguo, così da aumentare la capacità di raccolta dell’acqua piovana, proteggendo questa risorsa fondamentale per noi e per l’ambiente".

“Una bella spinta per il comparto primario”, ha poi concluso il Ministro.

AUTORE: Redazione,
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it