Uci
26 novembre 2018
Unione Coltivatori italiani, accordo di collaborazione con Feder.casa

Prevista, fra le altre cose,  la possibilità di avvalersi delle strutture del Caf Uci e del patronato Enac

L’Unione Coltivatori Italiani allarga il novero delle collaborazioni e perfeziona un’intesa anche con Feder.casa, il Sindacato Nazionale degli Inquilini, che ha l’obiettivo di tutelare gli interessi di inquilini, assegnatari e proprietari utenti degli alloggi. E’ accaduto venerdi scorso, nella storica sede di Piazza del Parlamento. Il nostro presidente, Mario Serpillo, e il Segretario Generale di Feder.casa, Gianluigi Pascoletti, hanno dato vita ad un prezioso accordo di collaborazione tra le compagini da loro guidate.

L’Uci estenderà a tutti gli aderenti a Feder.casa la possibilità di accedere alla gamma di servizi offerti dal patronato Enac, ente di assistenza al cittadino promosso proprio dall’Unione Coltivatori Italiani, nonché alle prestazioni del Caf Uci srl, il centro di assistenza fiscale della stessa Uci. Non solo, ma l’accordo si intende esteso anche ai servizi di sanità integrativa e all’attività sindacale.

“Si tratta di un’altra importante iniziativa di cui l’Uci è protagonista, ha affermato il presidente Serpillo, e siamo lieti di esserci riusciti con Feder.casa, sindacato che condivide le finalità e gli obiettivi della nostra azione”. Siamo certi del fatto che la collaborazione sarà per tutti proficua e ci rallegriamo per la possibilità di rappresentare le istanze anche degli iscritti a Feder.casa.

AUTORE: Redazione,
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it