export
16 settembre 2016
Export ortofrutta, 2016 da record per l'Italia

Il miglior risultato degli ultimi 25 anni è stato raggiunto grazie ad una produzione record e nonostante l'embrago totale della Russia di Putin.

Export a gonfie vele nel 2016, almeno per quanto riguarda alcuni comparti agroalimentari. Mai così tanta frutta e verdura Made in Italy è arrivata sulle tavole straniere, con il record storico nelle esportazioni da almeno 25 anni. È quanto emerge da una analisi presentata in occasione del Macfrut, la rassegna internazionale dell’ortofrutta di Rimini, sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre del 2016.

In totale il bel paese ha inviato all’estero ben 2,17 miliardi di chili di frutta e verdura fresca nel primo semestre dell’anno in corso, con un aumento dell’8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ed un valore di 2,4 miliardi di euro. A prevalere è stata la frutta con 1,38 miliardi di chili e un aumento del 4%, mentre per la verdura le esportazioni sono state di 789 milioni di chili ma con un aumento del 14%. 

Un risultato ottenuto nonostante l’embargo totale in vigore nei confronti dei prodotti ortofrutticoli nazionali da parte della Russia.

AUTORE: Redazione,
NEWSLETTER
Iscriviti al servizio di Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sugli eventi di UCI.

   
UCI Unione Coltivatori Italiani Via in Lucina, 10 00186 ROMA   P.IVA: 05630521002  Telefono: 06 6871043  E-mail: info@uci.it  PEC: uci@arubapec.it